Biografia - Diego Crescenzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Biografia

Biografia Diego Crescenzi

Diego Crescenzi nasce a Rieti nel 2003.
All'età di sette anni comincia a gareggiare nel fantastico mondo del Bike Trial e diventa
Campione Italiano 2010 categoria poussin (7-9 anni).

Nel
2011 vince ancora il Campionato Italiano, vince la Coppa Italia e partecipa al Campionato Europeo piazzandosi al terzo posto. E' quinto nel Campionato del Mondo.

Nel
2012 Diego migliora notevolmente i propri piazzamenti, andando a vincere di nuovo il Campionato Italiano, vincendo la Coppa Italia, ottenendo la seconda posizione in
Campionato Europeo
e in Coppa Europa e salendo sul terzo gradino del podio nel Campionato del Mondo.

Nel
2013 c'è il cambio di categoria, dalla poussin alla benjamin (10-12 anni) e Diego è secondo in Campionato Italiano, decimo in Campionato Europeo e ugualmente decimo in
Campionato del Mondo.

Nel
2014 il giovanissimo Diego è ancora Campione Italiano Bike Trial, vince la Coppa Italia, vince tutte le gare di Trials, è terzo nel Campionato Europeo e quarto nel Campionato del Mondo. Inoltre partecipa per la prima volta ai tanto ambiti Campionati Mondiali Giovanili in Polonia
(World Youth Games) e, superate le qualifiche, si piazza al settimo posto finale.

Nel
2015 Diego vince ancora tutte le gare tricolori di Bike Trial e Trials (con deroga speciale F.C.I. per partecipare tra gli Esordienti non avendo ancora compiuto 13 anni), si piazza al 2°posto sia in Coppa Europa che nel Campionato Europeo e 3° nel Campionato del Mondo. In Belgio è 4° per un soffio ai World Youth Games 2015.

Nel corso degli anni Diego partecipa a numerose trasmissioni televisive in
RAI, Mediaset e La7. (Sereno Variabile, Italia's Got Talent, I fatti Vostri, Ti ci porto io, C'è posta per te, ecc. ecc.).

Dal 2011 è testimonial della campagna sulla sicurezza stradale denominata "Onderod".

E' protagonista inoltre in molteplici esibizioni in giro per l'Italia, andando a promuovere la propria attività con
la sua amata bicicletta Monty e riscuotendo sempre grandissimo successo.

...di sicuro non finisce qui! Le cose ancora da fare e da imparare non sono tante..... sono
TANTISSIME!
Il "Progetto" Diego continua.....


Torna ai contenuti | Torna al menu